Master di II livello in Anestesia e Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica

  Università degli Studi di Brescia  (Brescia)   01/01/2018 -  

​“Master di II livello in Anestesia e Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica, Università degli Studi di Brescia

https://www.unibs.it/didattica/master-corsi-di-perfezionamento-e-summer-school/master/anestesia-terapia-intensiva-neonatale-e-pediatrica-aa-2017/2018.

 

Per informazioni: Prof. Nicola Latronico: nicola.latronico@unibs.it

Responsabile Scientifico
Nicola Latronico
Razionale Scientifico
Giunto alla sua 7a Edizione, il Master ha visto fin dall’inizio la collaborazione con la SIAARTI e la SARNePI e due tra i maggiori ospedali italiani, le ASST Spedali Civili di Brescia e Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Negli anni recenti si sono poi aggiunte due prestigiose istituzioni, l’Istituto Gaslini di Genova e l’Istituto Neurologico Besta di Milano. Il Master è professionalizzante e quindi dedica gran parte delle 1.600 ore agli stage nelle sale operatorie, terapie intensive, radiologie, ambulatori (Non Operative Room Anesthesia) e pronto soccorso degli ospedali di Brescia, Bergamo, Genova e Milano in cui si svolgano attività pediatriche d’interesse anestesiologico, rianimatorio o di terapia del dolore. All’attività didattica contribuiscono i massimi esperti dell’anestesiologia pediatrica nazionale, ma anche specialisti internazionali anestesisti-rianimatori, pediatri e chirurghi pediatrici. Il master si articola infatti in vari moduli o insegnamenti che spaziano dall’Anatomia alla Fisiologia, dalla Farmacologia alla Trapiantologia, dalle Malattie Rare alla Chirurgia Specialistica, dalle tecniche diagnostico-interventistiche al controllo delle vie aeree, dalla valutazione preoperatoria al monitoraggio. Il bambino viene visto sotto l’aspetto pediatrico proprio, ma anche psicologico e neuropsichiatrico e nel contesto delle disabilità.

© 2015 SIAARTI