Gentili Soci,

SIAARTI volentieri supporta e diffonde notizia dell'ALICE Study: Preoperative Anaemia prevaLence In surgiCal patiEnts (Prevalenza Di Anemia Preoperatoria In Pazienti Chirurgici: Studio Osservazionale Prospettico Multicentrico Internazionale). 

Seguono presentazione dello Studio:

Scarica la locandina ALICE flyerITA.pdf

Lo Studio ALICE, promosso dall’Università di Francoforte (Prof. Dr. Kai Zacharowski e Prof. Patrick Meybohm), sta reclutando centri in tutto il mondo. L’obiettivo è di arruolare 2-3.000 pazienti in uno studio osservazionale sulla prevalenza e sulle cause di anemia nei pazienti candidati ad intervento chirurgico.

Ulteriori informazioni sul sito:  www.alice-trial.com
Contatti: ALICE@kgu.de
Coordinamento/supporto documentazione Ita: sandra.giannone@gmail.com

Descrizione dello studio
Studi recenti riportano una prevalenza globale dell’anemia del 32.9%, il che significa che più di 2.2 miliardi di persone ne sono affetti [1]. 
Nell’ambito preoperatorio, l’anemia è diagnosticata nel 47,9% dei pazienti [2]. Uno studio effettuato su più di 220.000 pazienti sottoposti a chirurgia maggiore non cardiaca, ha rivelato che l’anemia, anche lieve, è associata a un aumentato rischio di mortalità e complicanze [3].  
L’anemia è in gran parte dovuta a carenza di ferro, vitamina B12 o folati, e malattie del midollo osseo [4]. Tra gli anziani, insufficienza renale e malattie/ infiammazioni croniche sono responsabili di un terzo dei casi di anemia [5, 6]. Carenze di ferro, folati e vitamina B12 sono per lo più causate da malnutrizione o malassorbimento. La somministrazione orale e intravenosa di questi supplementi è una misura efficace e relativamente economica per trattare l’anemia [7]. Per esempio, una metanalisi su 59 studi e più di 7.000 pazienti, ha dimostrato che la somministrazione di ferro endovenoso si associava ad un incremento significativo dell’emoglobina di 0.7 g/dl e un calo nel tasso di trasfusione di globuli rossi concentrati del 26% [8].
Allo stato attuale, non ci sono dati sufficienti sulla proporzione di pazienti chirurgici che presentano carenze di ferro, vitamina B12 e folati, e/o che sono affetti da anemia da insufficienza renale o da malattia cronica, e che potrebbero beneficiare di una terapia orale o endovenosa prima della chirurgia.
Lo scopo dello studio ALICE è quello di fornire dati dettagliati sulla prevalenza di carenza preoperatoria di ferro, folati e vitamina B12 e sulla prevalenza di anemia da malattia cronica o insufficienza renale. Per fare questo, durante una settimana di studio (lunedì-domenica) determinata autonomamente da ciascun centro, tutti i pazienti candidati ad intervento di chirurgia maggiore verranno sottoposti a screening per valutare la presenza e le eventuali cause di anemia.
I risultati faciliteranno l’implementazione di strategie per la supplementazione di ferro e/o folati e Vitamina B12 prima dell’intervento chirurgico, e possono porre le basi per studi clinici futuri.

Riepilogo
• Scopo dello studio ALICE: Stima della prevalenza e delle cause di anemia preoperatoria in pazienti candidati a chirurgia maggiore. 
Disegno dello studio: Studio multicentrico osservazionale prospettico 
Durata dello studio: 1 settimana (5-7 giorni) scelta in maniera indipendente da ogni centro + follow-up. 
Criteri di Inclusione: Età ≥ 18 anni, Pazienti candidati ad intervento di chirurgia maggiore, Ricovero previsto di almeno 24 ore
• Intervento: nessuno
Endpoint: dati di routine
Numero di registrazione: NCT03978260

Referenze
1. Lopez, A., et al., Iron deficiency anaemia. Lancet, 2016. 387(10021): p. 907-16.
2. Munoz, M., et al., Pre-operative anaemia: prevalence, consequences and approaches to management. Blood Transfus, 2015. 13(3): p. 370-9.
3. Musallam, K.M., et al., Preoperative anaemia and postoperative outcomes in non-cardiac surgery: a retrospective cohort study. Lancet, 2011. 378(9800): p. 1396-407.
4. Shander, A., et al., Iron deficiency anemia–bridging the knowledge and practice gap. Transfus Med Rev, 2014. 28(3): p. 156-66.
5. Smith, D.L., Anemia in the elderly.Am Fam Physician, 2000. 62(7): p. 1565-72.
6. Weiss, G. and L.T. Goodnough, Anemia of chronic disease. N Engl J Med, 2005. 352(10): p. 1011-23.
7. Butcher, A. and T. Richards, Cornerstones of patient blood management in surgery. Transfus Med, 2018. 28(2): p. 150-157.
8. Litton, E., J. Xiao, and K.M. Ho, Safety and efficacy of intravenous iron therapy in reducing requirement for allogeneic blood transfusion: systematic review and meta-analysis of randomised clinical trials. BMJ, 2013. 347: p. f4822.
 

Scarica la locandina ALICE flyerITA.pdf


© 2015 SIAARTI