Il 20 settembre, nell’ambito del secondo Congresso Nazionale Emergenza Urgenza, è stata firmata la Carta di Riva: in 13 punti, ritenuti “imprescindibili per il cambiamento del Sistema”, tutte le realtà dell’Emergenza Urgenza hanno voluto riassumere i passi necessari che la politica deve compiere se non vuole fallire l’obiettivo di avere un unico ed efficiente sistema di emergenza, omogeneo su tutto il territorio nazionale. Il documento è stato firmato dai Presidenti di tutte le Società scientifiche e le associazioni mediche e infermieristiche intervenute: SIAARTI,  AAROI-EMAC, AcEMC, ANIARTI, Croce Rossa Italiana, Co.E.S. Italia, Misericordie, Anpas, Nursing Up, GFT, COSMEU, SIEMS, SIIET, SIMEU.
Convinta che il sistema debba essere invece integrato profondamente con la componente ospedaliera afferente all’emergenza-urgenza, proprio per garantire la continuità delle cure ed il miglioramento dei percorsi, SIAARTI sostiene le iniziative già in atto per garantire la partecipazione delle alte professionalità e specializzazioni presenti e da integrare meglio, sottolineando come lo sviluppo ed il mantenimento continuo delle competenze degli operatori, tecniche ma anche gestionali, debba essere considerato un passaggio centrale ed obbligato per assicurare effettiva qualità del servizio e risposte adeguate ai bisogni dei cittadini, che hanno uguali diritti in tutte le Regioni e Province Autonome.

Il documento rappresenta il coronamento di un percorso iniziato più di un anno fa che aveva inizialmente coinvolto AAROI-EMAC – AcEMC – ANIARTI – COSMEU – SIAARTI – SIEMS – SIIET – SIMEU, intervenute nel luglio 2020 con un primo Documento Congiunto in relazione al disegno di legge 1715 a firma della Senatrice Castellone e successivamente con un altro Documento intersocietario sul riordino del SET 118 diffuso il 20 ottobre 2020. Limitatamente all'ambito dell'Anestesia e rianimazione, era seguito il Position Paper SIAARTI/AAROI-EMAC/CPAR sul sistema extra-ospedaliero di emergenza sanitaria nel marzo 2021.

 

Clicca qui per scaricare la carta

 

Other news